La Casa di Miele

Il Parco del Ticino

Il Parco del Ticino è facilmente raggiungibile dal nostro Bed and Breakfast, potrete andarci in auto in soli 10 minuti, e posteggiare al “ponte delle barche” uno dei pochi rimasti in Italia, oppure direttamente in bici. La particolarità ingegneristica di questo ponte è che sale con il salire delle acque resistendo quindi senza alcun problema alle frequenti piene del Ticino. La zona è particolarmente frequentata nei mesi estivi durante i quali, in particolare nei week end, è facile trovare le spiagge affollate di bagnanti che trascorrono la giornata facendo pic nic e rinfrescandosi nelle acque del Ticino.ponte-delle-barche

Il Parco del Ticino è particolarmente godibile nelle giornate di sole in primavera ed in autunno, la sua estensione è notevole, inizia a Sud poco sopra il ponte della Becca, punto di confluenza del Ticino nel Po, e si estende a Nord fino all’aeroporto internazionale della Malpensa. E’ costellato da centinaia di sentieri percorribili a piedi ed in particolare in bici, è considerato infatti una paradiso per gli escursionisti e praticanti delle Mountain Bike. Non è raro, in particolare nei mesi estivi, incontrare comitive di turisti stranieri che percorrono in lungo e in largo il parco del Ticino pedalando per decine e decine di chilometri senza mai vedere tracce di asfalto. Essendo un territorio pianeggiante è molto adatto anche ai famosi ciclisti della “Domenica” i quali potranno dilettarsi con escursioni suggestive ma sempre alla loro portata, basta scegliere un percorso non troppo lungo.

piazza-ducaleUno dei sentieri più frequentati, in particolare partendo dal ponte delle barche, è quello che arriva fino a Vigevano, altra suggestiva cittadina delle provincia pavese. Sono poco più di 20 km immersi nei boschi. La gita ideale è arrivare fino a Vigevano in Piazza Ducale, degustarsi un gelato sotto i portici in un contesto rinascimentale, per poi tornare, sempre in bici, alla Casa di Miele verso sera.

Che altro dire, vi aspettiamo e se avete bisogno di consigli sui percorsi non esitate a chiedere oppure visitate questo sito web.

Sergio
Translate »